Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.
FREE

Capodanno celtico con i The Cliffs

31 Ottobre 2019 | 22:00 - 23:58
🎃📯 Sanlorenzo rende omaggio all’antica Irlanda, terra del Samhain (Sauin), ovvero il Capodanno celtico, festa che segnava la fine dell’estate e l’inizio dell’inverno, divenuta nel tempo la festa di Halloween.
 
🎶 A partire dalle 22 a salire sul palco è la band The Cliffs
(ingresso libero, prima consumazione da bere obbligatoria, non si accettano prenotazioni).
 
🎼In scaletta canti popolari, reels e jigs, per un repertorio che affonda nella tradizione irlandese e ne ricrea perfettamente le atmosfere.
 
🍀Per un’intera serata Sanlorenzo si trasforma così in una locanda medievale, tra note e costumi originali, con uno spettacolo d’arte, recitazione e musica.
 
🎹🎸Il gruppo nasce nel 2000 dalla passione per la musica celtica di Maura Aresu e, dopo tante esperienze musicali, nel 2009 nasce la formazione attuale che in pochi anni riscuote enorme successo in Sicilia e anche al Nord Italia. Fra le esperienze più significative, il “Triskelia festival 2012”, a Scicli (RG), come gruppo spalla dei Modena City Ramblers. Questa occasione porta loro più visibilità e vengono richiamati ad aprire altri concerti dei MCR in Sicilia e fuori.
 

👉Ma cos’è il capodanno celtico?

La festa nasce in Irlanda e ha origini molto antiche. In particolare, nella notte tra il 31 ottobre e il 1° novembre i Celti erano soliti ringraziare gli dei ed esorcizzare le tenebre aggirandosi per le strade facendosi luce con lanterne intagliate nelle rape e indossando maschere e costumi per spaventare gli spiriti che, con il buio, sarebbero potuti tornare sulla terra a impaurire i vivi. Sempre in quella notte, gli uomini mascherati che bussavano alle porte delle case, ricevevano in cambio del cibo. Questo serviva a placare le anime dei defunti e quelle degli spiriti cattivi. Colui che regalava il cibo otteneva in cambio fortuna, chi si si rifiutava cadeva in disgrazia.
 
Da qui il motto “dolcetto o scherzetto?”